Lingua italiana

01.04.2022

Piano dell'offerta formativa per la classe prima

Didattica parentale, didattica d'eccellenza

Prima di tutto si devono gettare nella mente del bambino i semi dell'interesse; non tener conto di questo imprescindibile principio, è come progettare una casa senza pensare alle fondamenta.

Maria Montessori

COMPETENZA: padroneggiare gli strumenti espressivi ed argomentativi indispensabili per gestire l'interazione comunicativa verbale in vari contesti

ABILITA': ascolto e parlato

- Prendere la parola negli scambi comunicativi (dialogo, conversazione) intervenendo in modo pertinente. 
- Comprendere l'argomento principale di discorsi affrontati in classe.
- Ascoltare testi narrativi mostrando di saperne cogliere il senso globale e riferire informazioni pertinenti con domande stimolo dell'insegnante
- Comprendere e dare semplici istruzioni su un gioco o un'attività conosciuta.
- Raccontare storie personali o fantastiche esplicitando le informazioni necessarie perché il racconto sia comprensibile per chi ascolta, con l'aiuto di domande stimolo dell'insegnante.
- Ricostruire verbalmente le fasi di un'esperienza vissuta a scuola o in altri contesti con la guida di immagini, schemi, domande.

CONOSCENZE

-Pronuncia corretta di fonemi.

- Forme di discorso parlato: conversazione, espressione personale di frasi di senso compiuto o di un vissuto.
- Comprensione dei contenuti essenziali dei testi ascoltati.

UNITA' DI APPRENDIMENTO, MATERIALI E STRUMENTI:

SETTEMBRE

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro (es. cosa hai fatto ieri pomeriggio)
- analisi del suono e altri giochi verbali. Esempi:
. scatola dei tesori: i bambini estraggono un oggetto e pronunciano il nome dell'oggetto
. scatola magica dei suoni: i bambini estraggono un oggetto e pronunciano il nome dell'oggetto scandendo bene ogni suono (p-e-t-t-i-n-e)
. divisione in sillabe in coro battendo le mani
. altri giochi verbali come indovinelli, scioglilingua, il gioco delle domande (Maria scrive. Cosa fa Maria? Scrive. Cosa scrive? ecc.), risposte al contrario (il gioco delle bugie o del sì e del no), sono andato al mercato e ho comprato, l'occhio della spia, Simon dice, ecc.
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura:
. esempi: i pittori; i pittori contemporanei; murale collettivo; telefono senza fili; alfabetiere; ruba lettera; ruba vocale; ruba consonante; gli scrivani; lettere aeree; puzzle delle parole; coppie minime

Attività individuali e di gruppo:
- Questionario per la comprensione del racconto "La storia di Ape Anna" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Arriva l'elicottero Edo" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "L'istrice Ivano" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Oca Ole al circo" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Il mago Ugo" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Miriam la marionetta" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- storia della nascita del linguaggio verbale

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sull'estate

OTTOBRE

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali
- presentazione di gruppo delle carte delle sequenze logiche
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- Questionario per la comprensione del racconto "Lina la luna" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Nino il nanetto" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Pina la papera canterina" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Romina la rana" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Simone il serpente" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Tobia il topino" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Viviana la volpe" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Dino il dromedario" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica:
- fiaba cosmica per la storia della scrittura
- il bue in casa

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate e su Halloween
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sull'autunno

NOVEMBRE

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali. Altri esempi:
. pane, pera, pino: a turno, in senso orario, ognuno dice una parola che inizi con la stessa lettera (esempio pane, pera, pino, ecc.)
. la parola nascosta: le domande dei bambini sono libere, ma in ogni risposta bisogna inserire una certa parola, la parola segreta, che i bambini devono indovinare
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- Questionario per la comprensione del racconto "Il baco Bruno" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "La fata Filomena" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "La zebra Zimira" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Ci e Ce al circo dei suoni" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Gi e Ge al circo dei suoni" - Sillaballo
- Questionario per la comprensione del racconto "Il signor Qu al circo dei suoni" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- storia degli alfabeti

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate e alla festa di San Martino
- memorizzazione della poesia del mese

DICEMBRE

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di geografia
- prime conferenze in gruppo; in piccoli gruppi di lavoro i bambini preparano un argomento di loro interesse da esporre a tutti gli altri, accompagnandolo da disegni, cartelloni, oggetti, ecc.

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- storia della scrittura

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazioni sulle festività legate al periodo dell'avvento

GENNAIO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di storia
- conferenze in gruppo; in piccoli gruppi di lavoro i bambini preparano un argomento di loro interesse da esporre a tutti gli altri, accompagnandolo da disegni, cartelloni, oggetti, ecc.
- prime conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- linee del tempo illustrate per la storia della scrittura

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sulla divisione del tempo (anno solare)

FEBBRAIO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali. Altri esempi:
. pane, nero, rosa: trovare un parola che inizi con la sillaba con cui termina quella precedente detta
. terra aria mare: a turno quando l'adulto dice terra, il bambino deve dire un nome di animale terrestre, quando dice aria di un uccello, quando dice acqua di un pesce
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di zoologia
- conferenze in gruppo
- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- storia delle famiglie linguistiche

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sul Carnevale

MARZO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro
- analisi del suono e altri giochi verbali. Altri esempi:
. le sillabe: il bambino che ha la pallina in mano dice una sillaba (es. CA) e lancia la pallina ad un altro bambino che deve usarla per formare una parola (STELLO). Se riesce lancia la pallina a un altro bambino dicendo una nuova sillaba
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di astronomia
- conferenze in gruppo
- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sulla primavera

APRILE

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro (es. cosa hai fatto ieri pomeriggio)
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di botanica
- conferenze in gruppo
- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese

MAGGIO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro (es. cosa hai fatto ieri pomeriggio)
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di storia
- conferenze in gruppo
- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese

GIUGNO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro (es. cosa hai fatto ieri pomeriggio)
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:

- questionari di comprensione su letture di storia dell'arte

- conferenze in gruppo

- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese
- conversazione sull'estate e sull'anno trascorso insieme

LUGLIO

Primo cerchio:
- parliamo a turno tenendo e passando la palla d'oro (es. cosa hai fatto ieri pomeriggio)
- analisi del suono e altri giochi verbali
- giochi psicomotori - prescrittura e prelettura

Attività individuali e di gruppo:
- questionari di comprensione su letture di educazione alla pace
- conferenze in gruppo
- conferenze individuali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- lettura e commento di racconti brevi legati a tutte le discipline presentate
- memorizzazione della poesia del mese

COMPETENZA: leggere, comprendere ed interpretare testi scritti di vario tipo

ABILITA': lettura
- Padroneggiare la lettura strumentale (di decifrazione) nella modalità ad alta voce.
- Prevedere il contenuto di un testo semplice in base ad alcuni elementi come il titolo e le immagini.
- Comprendere semplici e brevi testi di tipo diverso, continui (racconti, testi descrittivi) e non continui (tabelle con dati legati a esperienze pratiche), in vista di scopi pratici, di intrattenimento e di svago.
- Leggere testi (narrativi) cogliendo l'argomento di cui si parla e individuando le principali informazioni con l'aiuto di domande stimolo dell'insegnante.
- Leggere semplici e brevi testi letterari sia poetici sia narrativi (brevi fiabe, racconti, filastrocche) mostrando di saperne cogliere il senso globale, con l'aiuto di domande stimolo dell'insegnante.

CONOSCENZE: Elementi di base della struttura della lingua: suoni semplici e complessi, parole note e non, semplici frasi e brevi testi.

UNITA' DI APPRENDIMENTO, MATERIALI E STRUMENTI:

SETTEMBRE:

Primo cerchio:

- analisi del suono (giochi verbali). Esempi:
. scegliere un oggetto o un'immagine e pronunciare lentamente i singoli suoni (es. c-a-s-a) per farla riconoscere ai bambini
. chiedere ai bambini qual è il suono iniziale o finale
. pronunciare una parola divisa in sillabe da far riconoscere ai bambini (es. me-la)
. divisione in sillabe in coro battendo le mani
. pronunciare un suono (es. ssssss) e trovare parole che iniziano con quel suono
. scatola magica dei suoni: i bambini estraggono un oggetto e pronunciano il nome dell'oggetto scandendo bene ogni suono (p-e-t-t-i-n-e)

Attività individuali e di gruppo:

- presentazione della nostra biblioteca e regole
- come si maneggiano i libri
- tastiera di lettura Bortolato
- Sillaballo: la canzone delle vocali
- Caccia alle lettere (in tutta la parola, solo nella lettera iniziale, solo nella lettera finale) dal Sillaballo-libro operativo:
. la storia di Ape Anna
. Arriva l'elicottero Edo
. L'istrice Ivano
. Oca Ole al circo
. Il mago Ugo
- Sillaballo: la canzone delle vocali con gesti:
. A un pizzicotto
. E uno starnuto
. I un nitrito di cavallo
. O lo stupore davanti a un dono ricevuto
. U l'ululato del lupo
- schede operative di lettura sul racconto "Miriam la marionetta"
- schede operative di lettura sul racconto "Lina la luna"
- schede operative di lettura sul racconto "Nino il nanetto"
- schede operative di lettura sul racconto "Pina la papera canterina"
- schede operative di lettura sul racconto "Romina la rana"
- schede operative di lettura sul racconto "Simone il serpente"
- schede operative di lettura sul racconto "Tobia il topino"

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- lettere smerigliate
- lavagna di sabbia
- alfabetario mobile
- nomenclature semplici e classificate
- come è fatto un libro

Secondo cerchio:
- Abecedario Bortolato (Primi voli in lettura)

OTTOBRE

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- tastiera di lettura Bortolato
- Sillaballo: La canzone del sillaballo
- schede operative di lettura sul racconto "Viviana la volpe"
- schede operative di lettura sul racconto "Dino il dromedario"
- schede operative di lettura sul racconto "Il baco Bruno"
- schede operative di lettura sul racconto "La fata Filomena"
- schede operative di lettura sul racconto "La zebra Zimira"
- libro di lettura: Piccola storia di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- primi cartellini di lettura (parole bisillabe)
- nomenclature semplici e classificate
- cartellini per etichettare gli oggetti della stanza

Secondo cerchio:
libro di lettura: Piccola storia di Pitti (Bortolato)

NOVEMBRE

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali). Altri esempi:
. chi è che pizzica la...R? una copia di un testo e una matita ad ogni bambino. Vince chi trova più R nel testo (o altra lettera data)

Attività individuali e di gruppo:
- sillaballo: Lo gnomo di Spagna
- sillaballo: Sci e sce
- Sillaballo: La canzone di GLI
- libro di lettura: Pitti e la notte scura (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- cartellini per etichettare gli oggetti in miniatura della fattoria (nomi)
- libretti serie 1: la pagina sinistra presenta un certo numero di immagini; la pagina destra i nomi corrispondenti, ma non nello stesso ordine delle figure (corsivo)
- libretti serie 2: sulla pagina a sinistra è rappresentata una scenetta, sulla destra alcuni nomi di elementi della scena scritti in corsivo (non più di quattro)

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Pitti e la notte scura (Bortolato)

DICEMBRE

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
sillaballo: Acca la regina muta
sillaballo: Acca parlante
sillaballo: le cugine gi e ge
- schede operative di lettura sul racconto "Ci e Ce al circo dei suoni"
- schede operative di lettura sul racconto "Gi e Ge al circo dei suoni"
- libro di lettura: Pitti e la grandine improvvisa (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica:
- nomenclature semplici e classificate
- cartellini per etichettare gli oggetti in miniatura della fattoria (nomi)
- il gioco dei comandi ad una e due azioni
- libretti serie 3: la pagina sinistra presenta un'immagine, quella a destra una proposizione che si riferisce all'immagine (corsivo)
- libretti serie 4: la pagina sinistra presente un'immagine, quella a destra due proposizioni che si riferiscono all'immagine (corsivo)

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Pitti e la grandine improvvisa (Bortolato)

GENNAIO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- sillaballo: un accento per sorridere
- sillaballo: il ballo del qu
- schede operative di lettura sul racconto "Il signor Qu al circo dei suoni"
- libro di lettura: Pitti e l'amica cincia (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- cartellini delle letture interpretate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Pitti e l'amica cincia (Bortolato)

FEBBRAIO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura delle lettere punte L N R e di H
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura dei suoni duri di C e G
- sillaballo: la canzone dei monosillabi
- libro di lettura: Pitti e il merlo sperduto (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Pitti e il merlo sperduto (Bortolato)

MARZO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura dei suoni dolci di C e G
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura di digrammi complessi nelle parole con BR CR DR ecc,
- sillaballo: doppie doppie
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori:
- nomenclature semplici e classificate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

APRILE

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura dei gruppi consonantici GN GLI MB MP, QU + VOCALE, CQU e ECCEZIONI
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- libera scelta tra tutti i materiali presentati

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

MAGGIO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per il riconoscimento e la lettura dei gruppi QU + VOCALE, CQU e eccezioni
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

GIUGNO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per la lettura di parole con le doppie, l'accento e l'apostrofo
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

LUGLIO

Primo cerchio:
- analisi del suono (giochi verbali)

Attività individuali e di gruppo:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate

Secondo cerchio:
- libro di lettura: Le stagioni di Pitti (Bortolato)

COMPETENZA: produrre testi di vario tipo in relazione ai differenti scopi comunicativi

ABILITA': scrittura
- Acquisire le capacità percettive e manuali necessarie per l'ordine della scrittura nello spazio grafico. 
- Scrivere sotto dettatura, comunicare per iscritto con frasi semplici e compiute, strutturate in brevi testi legati all'esperienza quotidiana (scolastica o familiare).

CONOSCENZE:
- Organizzazione spaziale della pagina.
- Alcune convenzioni di scrittura: corrispondenza tra fonema e grafema, consonanti, scansione in sillabe.
- Diversi caratteri grafici.
- Capire che il codice scritto presenta casi di non perfetta corrispondenza tra grafema - fonema.
- Acquisire la consapevolezza della necessità dei segni di interpunzione.
- Semplici frasi legate al proprio vissuto.

UNITA' DI APPRENDIMENTO, MATERIALI E STRUMENTI:

SETTEMBRE

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole. Esempi:
. ragazzi, lettera: l'adulto distribuisce tra tutti i bambini tranne uno (lo scrittore) le lettere che compongono una data parola (lettere con cordicella da appendere al collo) e il compositore deve formare la parola mettendo in fila i bambini
. ragazzi, sillaba
- Abecedario Bortolato

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
- striscia 5A del porta-strisce Bortolato (stampato maiuscolo su foglio quadrettato)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)
- primi esercizi di copiatura di parole da cartellini e dalla lavagna
- primi esercizi di dettatura di parole
- schede operative di scrittura sul racconto "La storia di ape Anna" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Arriva l'elicottero Edo" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Oca Ole al circo" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Il mago Ugo" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "L'istrice Ivano" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Miriam la marionetta" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Lina la luna" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Nino il nanetto" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione indiretta: esercizi di vita pratica, materiale sensoriale, attività manuali, ecc.
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione diretta: disegno con gli incastri metallici, ecc.

OTTOBRE

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole.
- Abecedario Bortolato

Attività individuali e di gruppo:
- cornicette
- striscia 5A del porta-strisce Bortolato (stampato maiuscolo su foglio quadrettato)
- striscia 5B del porta-strisce Bortolato (stampato minuscolo su foglio quadrettato)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)
- schede operative di scrittura sul racconto "Pina la papera canterina" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Romina la rana" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Simone il serpente" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Tobia il topino" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Viviana la volpe" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Dino il dromedario" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Il baco Bruno" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "La storia di ape Anna" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "La fata Filomena" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "La zebra Zimira" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione indiretta: esercizi di vita pratica, materiale sensoriale, attività manuali, ecc.
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione diretta: disegno con gli incastri metallici, ecc.
. composizione di parole con l'alfabetario mobile

NOVEMBRE

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole.
- Abecedario Bortolato

Attività individuali e di gruppo:
- cornicette , ecc.
- striscia 5A del porta-strisce Bortolato (stampato maiuscolo su foglio quadrettato)
- striscia 5B del porta-strisce Bortolato (stampato minuscolo su foglio quadrettato)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)
- schede operative di scrittura sul racconto "Ci e Ce al circo dei suoni" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Gi e Ge al circo dei suoni" - Sillaballo
- schede operative di scrittura sul racconto "Il signor Qu al circo dei suoni" - Sillaballo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione indiretta: esercizi di vita pratica, materiale sensoriale, attività manuali, ecc.
. aiuti allo sviluppo del linguaggio grafico - preparazione diretta: disegno con gli incastri metallici, ecc.

DICEMBRE

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole.

Attività individuali e di gruppo:
- cornicette
- striscia 5A del porta-strisce Bortolato (stampato maiuscolo su foglio quadrettato)
- striscia 5B del porta-strisce Bortolato (stampato minuscolo su foglio quadrettato)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura: quando il bambino ha acquisito i movimenti muscolari per riprodurre le lettere dell'alfabeto; ha acquisito i meccanismi per tenere correttamente lo strumento per scrivere; esegue correttamente la composizione delle parole, cioè ha acquisito il meccanismo psichico di associazione della memoria uditiva e visiva
- scatole alfabetiche: scatoline dove sono raggruppati diversi oggetti il cui nome inizia con una lettera (ad esempio la scatola della M può contenere una mela, una mucca, un martello, un maglione, ecc.) ed i cartellini dei nomi corrispondenti, Il bambino prende una scatolina, scrive la parola corrispondente e la controlla con i cartellini delle parole
- nomenclature: il bambino utilizza la seconda serie senza i bigliettini di lettura, scrive la parola relativa all'immagine, poi userà i bigliettini e la prima serie come controllo

GENNAIO
Per Maria Montessori il bambino è il COSTRUTTORE DELL'UOMO, l l'operaio dell'umanità nel duplice compito di inventare e conservare l'umanità come specie, e di realizzarsi come personalità individuale. Educare è l'arte di suscitare gioia ed entusiasmo per il lavoro.

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole.

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
- striscia 6A del porta-strisce Bortolato (corsivo minuscolo su foglio a righe)
- striscia 6B del porta-strisce Bortolato (corsivo maiuscolo su foglio a righe)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature
- esplosione spontanea della scrittura: " ciò che permette il progresso è l'entusiasmo, l'animazione del bambino che resta meravigliato della sua produzione" (Maria Montessori)
. qualsiasi oggetto e qualunque mezzo possano servire alla scrittura (lavagne, fogli e foglietti di varia misura bianchi e colorati, gessi, matite nere e colorate, ecc.
- cartellone da parete delle maiuscole e delle minuscole (corsivo). Il bambino potrà osservare o ricopiarle. L'adulto ne spiegherà l'uso, quando se ne presenterà l'occasione

FEBBRAIO

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
. rinforzo della riproduzione scritta dei suoni duri C e G nelle parole
. esercizi di autodettatura (parole corrispondenti a un'immagine data)
- striscia 6A del porta-strisce Bortolato (corsivo minuscolo su foglio a righe)
- striscia 6B del porta-strisce Bortolato (corsivo maiuscolo su foglio a righe)
- striscia 7A e 7B del porta-strisce Bortolato (legatura delle lettere in corsivo)
- Il quadernetto dei font (Bortolato)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature
- esplosione spontanea della scrittura
- cartelline delle difficoltà ortografiche: cartelline contenenti ognuna un massimo di 4 immagini di parole ce presentano una determinata particolarità ortografica, una per tipo, con biglietti di lettura delle stesse immagini. Le cartelline sono 15:

  • ci ce
  • chi che
  • ca co cu
  • cia cio ciu
  • gi ge
  • ghi ghe
  • ga go gu
  • gia gio giu
  • glia glio gliu
  • gna gno gnu
  • sca sco scu
  • scia scio sciu
  • sci sce
  • qua qui que quo
  • cui cuo

MARZO

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
. rinforzo della riproduzione scritta dei suoni dolci C e G nelle parole
. rinforzo della scrittura di digrammi complessi nelle parole con BR CR DR ecc.
- striscia 7A e 7B del porta-strisce Bortolato (legatura delle lettere in corsivo)
- striscia 8A e 8B del porta-strisce Bortolato (memory ortografico)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature

APRILE

Primo cerchio:
- giochi di gruppo sull'abbinamento segno grafico-suono per la formazione di parole

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
. rinforzo della riproduzione scritta dei gruppi consonantici GN GLI MB MP nelle parole
- striscia 8A e 8B del porta-strisce Bortolato (memory ortografico)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature

MAGGIO

Primo cerchio:
- giochi di composizione di parole e frasi

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
. rinforzo della riproduzione scritta dei gruppi QU + vocale, CQU ed eccezioni nelle parole
- striscia 8A e 8B del porta-strisce Bortolato (memory ortografico)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature

GIUGNO

Primo cerchio:
- giochi di composizione di parole e frasi

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
. rinforzo della riproduzione scritta di parole con le doppie, l'accento e l'apostrofo
- striscia 8A e 8B del porta-strisce Bortolato (memory ortografico)
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature

LUGLIO

Primo cerchio:
- giochi di composizione di parole e frasi

Attività individuali e di gruppo:
. cornicette
- dettati
- copia dalla lavagna
- autodettatura con Word
- esercizi di composizione in prosa e in rima
- schede operative in uso nella scuola pubblica per creare un collegamento

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- esercizi di autodettatura:
. scatole alfabetiche
. nomenclature

COMPETENZA: arricchire il lessico

ABILITA': acquisizione ed espansione del lessico ricettivo e produttivo
- Comprendere in brevi testi il significato di parole non note basandosi sulla conoscenza intuitiva delle famiglie di parole e attraverso domande stimolo dell'insegnante. 
- Ampliare il patrimonio lessicale attraverso esperienze scolastiche ed extrascolastiche e attività di interazione orale e di lettura.
- Usare in modo appropriato le parole man mano apprese.

CONOSCENZE: Lessico fondamentale per la gestione di semplici comunicazioni orali in contesti formali e informali.

UNITA' DI APPRENDIMENTO, MATERIALI E STRUMENTI:

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi:
1. questo è ghepardo, questa è giraffa, questo è elefante
2. dammi tocca prendi nascondi giraffa; dammi tocca prendi nascondi ghepardo; dammi tocca prendi nascondi elefante
3. come si chiama questo? Cos'è questo?

OTTOBRE

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi
- la voce degli uccelli, la voce dei mammiferi, la voce delle cose

NOVEMBRE

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

DICEMBRE

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

GENNAIO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

FEBBRAIO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- avvio all'uso del dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

MARZO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili
- ricerca di parole conVikidia

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

APRILE

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili
- ricerca di parole conVikidia

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

MAGGIO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili
- ricerca di parole conVikidia

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

GIUGNO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili
- ricerca di parole con Vikidia
- ricerca di parole con Google

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- nomenclature semplici e classificate
- lezione dei tre tempi

LUGLIO

Primo cerchio:
- ascolto e comprensione di testi narrativi, scientifici e poetici

Attività individuali e di gruppo:
- dizionario
- la rubrica personale delle parole difficili
- ricerca di parole con Vikidia
- ricerca di parole con Google

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica

- nomenclature semplici e classificate

- lezione dei tre tempi

COMPETENZE: Riflettere sulla lingua e sulle sue regole di funzionamento

ABILITA': Elementi di grammatica esplicita e riflessione sugli usi della lingua.

- Riconoscere se una frase è o no completa, costituita cioè dagli elementi essenziali (soggetto, verbo, complementi necessari) attraverso la riflessione intuitiva basata sulla conoscenza della lingua parlata.

- Prestare attenzione alla grafia delle parole nei testi e applicare con relativa pertinenza le conoscenze ortografiche finora apprese, nella propria produzione scritta.
- Avvio all'analisi logica e grammaticale.

CONOSCENZE: Alcune convenzioni di scrittura: corrispondenza tra fonema e grafema, consonanti, scansione in sillabe. La frase minima. Le parti del discorso.

UNITA' DI APPRENDIMENTO, MATERIALI E STRUMENTI:

SETTEMBRE

Primo cerchio:
- identificazione dei nomi (giochi)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- vocali e consonanti
- l'ordine alfabetico

OTTOBRE

Primo cerchio:
- identificazione dei nomi e degli articoli (giochi)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- digrammi e trigrammi (giochi)
- la divisione in sillabe (giochi)
- iniziale maiuscola per i nomi propri
- il punto fermo
- il punto interrogativo
- il punto esclamativo
- virgola, virgolette, due punti

NOVEMBRE

Primo cerchio:
- identificazione dei nomi, degli articoli e degli aggettivi (giochi)
- La fiaba delle parti del discorso

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- Introduzione al nome
- Esperienze chiave sul nome
- Presentazione del nome: la storia della piramide nera
- i suffissi
- i prefissi
- le parole composte
- le famiglie di parole

DICEMBRE

Primo cerchio:
- identificazione di soggetto, azione, oggetto (giochi)

Attività individuali e di gruppo:
- Grammaticanto: parole piccoline (articoli determinativi ed indeterminativi)

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- Funzione dell'articolo
- Esperienze chiave sull'articolo
- Il gioco della fattoria per l'articolo
- Scatola grammaticale I: l'articolo
- articoli determinativi ed indeterminativi

GENNAIO

Primo cerchio:
- identificazione di soggetto, azione, oggetto (giochi)

Attività individuali e di gruppo:
- Grammaticanto: La canzone dell'aggettivo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- Funzione dell'aggettivo
- Esperienze chiave sull'aggettivo
- Il gioco della fattoria per l'aggettivo
- Scatola grammaticale II: l'aggettivo
- il gioco del detective

FEBBRAIO

Primo cerchio:
- la frase minima (giochi)

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo: la divisione in sillabe per andare a capo
- Grammaticanto: La famiglia possessiva

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
- la famiglia del nome
- la famiglia del nome e il verbo
- la famiglia del verbo
- giochi preparatori all'analisi logica: caccia all'azione, azioni illustrate
- scatola per l'analisi della lettura A1

MARZO

Attività individuali e di gruppo:
- rinforzo per doppie, accento, apostrofo
- Grammaticanto: Ho hai ha e hanno

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. Esperienze chiave sul verbo
. la materia richiede energia
. l'energia richiede materia
. lezioni e comandi sul verbo
. scatola grammaticale III: il verbo
. il gioco della fattoria per il verbo
- scatola per l'analisi della lettura A2 e A3

APRILE

Attività individuali e di gruppo:
- Grammaticanto: il club delle prepo

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. Esperienze chiave sulla preposizione
. giochi con le preposizioni
- scatola grammaticale IV: la preposizione
- scatola per l'analisi della lettura A2 e A3

MAGGIO

Attività individuali e di gruppo:
- Grammaticanto: Avverbi che passione
- Grammaticanto: Pronomi personali

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. scatola grammaticale V: l'avverbio
. scatola grammaticale VI: il pronome
- scatola per l'analisi della lettura A2 e A3
. stella logica

GIUGNO

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. scatola grammaticale VII: la congiunzione
. stella logica

LUGLIO

Laboratorio Montessori di Educazione cosmica e Psicogrammatica
. scatola grammaticale VIII: l'interiezione
. stella logica




Lo scopo di questo sito è presentare il progetto dal punto di vista della didattica, che consideriamo l'aspetto fondamentale. Non vogliamo vendere qualcosa, ma aggregarci attorno ai nostri ideali educativi. Se quello che hai letto corrisponde a quello che vorresti per il tuo bambino,  per verificare quanto gli aspetti pratici e organizzativi del progetto possano essere alla portata di ogni famiglia, contattaci: 

telefono whatsapp telegram: 3517285188

email: info@didattica-attiva-parentale.it 

pagina facebook del progetto 

pagina facebook dell'insegnante 

  instagram


Casa dei Bambini 3-6 anni

stiamo lavorando per l'ultimo anno con questa fascia d'età con il gruppo dei "grandi" che il prossimo anno scolastico (2023-24)   inizieranno la scuola primaria. Contattaci se vuoi unirti al gruppo a partire da ora

Doposcuola 6-9 anni

stiamo accogliendo bambini che già frequentano la scuola primaria offrendo attività pomeridiane di rinforzo didattico, aiuto compiti, attività artistiche e manuali e sano rilassamento, ad orari flessibili

Corsi per genitori, insegnanti, homeschooler

online e in presenza. Il calendario è in costruzione, mentre abbiamo iniziato a pubblicare i corsi online qui

Primaria 6-12 anni

Il progetto partirà con l'anno scolastico 2023-24 con una disponibilità di posti limitata. Se incuriositi o interessati, consigliamo di contattarci in tempi brevi